Corrimano fai da te materiali

Il corrimano è un accessorio fondamentale, presente in ogni casa, in grado di garantire la sicurezza degli utenti durante l’utilizzo delle scale. Proprio per questo, la normativa vigente stabilisce che la sua installazione è assolutamente obbligatoria. Tuttavia, l’obbligatorietà non costituisce un problema in quanto, grazie alla facile reperibilità dei materiali, è possibile costruire un corrimano con il ‘Fai da te’. Inoltre, l’ampia varietà di materiali, con i quali è possibile creare il corrimano, consente di compiere delle valutazioni minuziose a seconda del budget a disposizione e dei gusti estetici. Il materiale più utilizzato per la costruzione dei corrimano è sicuramente il legno. Infatti, oltre al piacevole effetto visivo, il legno offre una solida resistenza alle intemperie. Noce, ayous, faggio, ciliegio e wengé sono solo alcuni dei tipi di legno con il quale è possibile fabbricare un corrimano; la scelta può essere effettuata proprio tenendo conto del budget e della zona di installazione. E’ fondamentale non installare un corrimano in legno in zone con temperature molto rigide, evitando che lo stesso diventi scivoloso e, dunque, pericoloso. Un altro materiale molto utilizzato è l’acciaio inox. Solitamente si installano corrimano in acciaio inox in località marine, in ambienti industriali e nelle piscine, considerata l’efficace resistenza agli agenti usuranti. Scegliendo l’acciaio inox, si può ponderare tra diversi effetti estetici come il grezzo, lo spazzolato, il satinato, il lucido e il lucido a specchio. Infine, è possibile acquistare articoli in ferro, alluminio e plastica; nonostante i costi più contenuti, questi materiali non offrono le stesse garanzie strutturali e visive dei precedenti e, pertanto, risultano essere sconsigliabili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *